Scuola Primaria


  • Scuola Primaria in via Togliatti - Aradeo- tel 0836 315051 - fax 0836 554820
  • Scuola Primaria in via XXIV Maggio - Aradeo - tel. 0836 554029 - fax: 0836 554820
  • Scuola Primaria in via Sereni - Aradeo - tel/fax 0836 551668
  • Scuola Primaria "Giovanni XXIII"- in Via Vecchia Tuglie - Neviano tel. 0836 1955210
  • Scuola Primaria in via G. Perlasca - Neviano - tel. 0836 618041

 

Il 21 Novembre è la giornata nazionale degli alberi, una data importante per ricordare che essi sono i nostri più grandi amici nella lotta alla crisi climatica.

La giornata di festa presso i plessi “Marconi” e “Giovanni XXIII”, ha visto il coinvolgimento di tutti gli alunni della Primaria di Neviano con la piantumazione di un albero di ulivo nel giardino della propria scuola, che vedranno crescere nel tempo.

Questa giornata di festa è stata vissuta dai piccoli alunni della Primaria di Neviano con grande emozione, divertimento, partecipazione attiva ed entusiasmo e li ha sensibilizzati  al rispetto ed alla salvaguardia dell’ambiente e degli alberi, che oggi più che mai, rappresenta un nostro preciso dovere per migliorare la qualità della vita.

 

E’ molto importante diffondere nei bambini l’amore per i libri e l’abitudine a leggere. La lettura, infatti, aiuta a guardare il mondo con occhi diversi e a provare nuove emozioni. Alla luce di tali considerazioni, nell’ambito del progetto  “#ioleggoperchè”, gli alunni della Scuola Primaria di Neviano hanno incontrato lo scrittore Giacomo Sances, che con i suoi libri innovativi ha guidato i piccoli in un universo di parole, immagini, musica e messaggi, stimolando la loro curiosità verso il mondo magico della lettura.

  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_153724
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_153849
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_153849_1
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_153849_2
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_153849_3
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_154012
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_154012_1
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_154013_1
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_154655
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_154733
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_154741
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_154927
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_154927_1
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_154927_2
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_154927_3
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_154927_4
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_155136
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_162600
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_162600_1
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_162600_2
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_162618
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_162619
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_162644_1
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_162827
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_162827_1
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_162827_2
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_162911
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-19_at_162912

La nostra partecipazione al progetto IO LEGGO PERCHÉ è nata dalla scoperta dell’importanza della lettura attraverso la poesia di BRUNO TOGNOLINI

I LIBRI SONO TRAMPOLI

DA METTERE AI PIEDI

IL MONDO è SENZA LIMITI

E DA LASSù LO VEDI.

I LIBRI SONO TRAMPOLI

PER VIVERE Più A FONDO

LA TESTA NELLE NUVOLE

E I PIEDI SOPRA IL MONDO

I LIBRI SONO TRAMPOLI

LE STORIE SONO TANTE

CHI LEGGE SALTA I LIMITI

CON PASSI DA GIGANTE.

Il messaggio lanciato dalla poesia è chiaro:

solo se consideriamo i libri e quindi, la lettura, l’informazione, la conoscenza, trampoli da mettere ai piedi, è possibile guardare dall’alto la realtà e superare determinati limiti imposti da delle idee, pregiudizi, dalla mancanza di conoscenza e fare delle scelte.

Perché i libri sono lo strumento che rendono ciascuno, uomo o donna che sia, un cittadino libero e attivo nella società.

Questo messaggio richiama anche le parole di GIANNI RODARI

“vorrei che tutti leggessero, non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo”.

La parola VE-LO che precede il titolo del progetto ha una doppia chiave di lettura:

  1. VE -  LO inteso come la possibilità che questa sera noi abbiamo di LEGGERE a voi il nostro messaggio sull’importanza della lettura

oppure

  1. VELO inteso non solo come quell’indumento femminile ma come quell’elemento fondamentale di COMUNICAZIONE che ciascuna donna deve essere libera di indossare.

Da questa scoperta del VELO avvenuta inseguito alla lettura e alla ricerca del significato simbolico dei diversi tipi di velo (da quello della sposa a quello della Vergine Maria o della donna Islamica e musulmana) siamo giunti a realizzare la nostra coreografia fino a concludere il nostro percorso didattico attraverso un acrostico che rappresenta anche lo slogan di tutte le donne:

Voglio

Esprimere

Liberamente

Opinioni ed emozioni.

  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-15_at_185425
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-15_at_185425_1
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-15_at_185425_3
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-15_at_191659
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-15_at_191700

Voliamo, sogniamo , viaggiamo con la fantasia, oggi come ieri, sulle pagine "leggere" e avventurose dei nostri amici libri....

  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-12_at_125504
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-12_at_125504_1
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-12_at_125504_2
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-12_at_125504_3
  • AnyConvcom__WhatsApp_Image_2022-11-12_at_125505

Le nostre Scuole

Notizie

URP

Istituto Comprensivo Statale Aradeo

Via P. Togliatti, 31

73040 ARADEO (LE)

Tel: 0836 315051
Fax: 0836 554820
 
 

Cod. Mecc. leic810005
Cod. Fisc. 80010710756
Fatt. Elett. UF5FWK

Seguici sui social


Area riservata